Privacy

INFORMATIVA SUI DATI PERSONALI DEI CLIENTI DEI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DA PARTE DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO MEDITERRANEABUS

 

1. Premessa e individuazione delle figure del trattamento dei dati personali

MEDITERRANEABUS S.p.A. raccoglie e tratta una serie di dati personali dei clienti che fruiscono dei servizi di trasporto pubblico locale dalla stessa erogati. Questo documento ha lo scopo di fornire a tali clienti interessati  le informazioni riguardanti il trattamento dei propri dati personali, in forma concisa, trasparente, intelligibile e facilmente accessibile, con un linguaggio il più possibile semplice e chiaro. Il Titolare del trattamento dei dati personali oggetto della presente informativa è MEDITERRANEABUS S.p.A., partita IVA 02130970805 tel. 0965/639009, pec mediterraneabus@pec.it, mail segreteria@mediterraneabus.com. Il Titolare  del  Trattamento ha designato un Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) che può essere  contattato  al numero di telefono 0965/639009 o all’indirizzo e-mail direzione@mediterraneabus.com

 

2. Trattamento dei dati comunicati dai clienti per l’acquisto e l’utilizzo dei titoli di viaggio  

MEDITERRANEABUS S.p.A. tratta i dati forniti dai clienti allo scopo di acquistare e utilizzare alcuni dei titoli di viaggio per i servizi di trasporto pubblico (quali tessere di riconoscimento e abbonamenti). In concreto, sono i dati identificativi (quali nome, cognome, data e luogo di nascita e di residenza, codice fiscale) e di contatto (indirizzo e-mail    e numeri di telefono), nonché la tratta di viaggio di interesse, che la singola persona interessata comunica a MEDITERRANEABUS S.p.A. per richiedere l’emissione di determinati titoli di viaggio. Si precisa che i dati obbligatori sono puntualmente individuati nell’ambito del modulo di richiesta della tessera/abbonamento che il cliente compila. Tale trattamento di tali dati personali ha, dunque, per finalità l’acquisto da parte del cliente del titolo di viaggio e lo svolgimento  delle  verifiche di  effettiva regolarità  dello stesso ed è, quindi, necessario per l’accesso al servizio di trasporto pubblico erogato da MEDITERRANEABUS S.p.A. attraverso tali titoli. In mancanza dei dati obbligatori non potranno essere rilasciati e utilizzati i titoli di viaggio indicati.

La base giuridica del trattamento medesimo è, pertanto, l’esigenza di soddisfare la richiesta di emissione di titoli di viaggio dell’interessato nonché l’adempimento del relativo contratto di trasporto con lo stesso. Il trattamento dei dati personali così acquisiti avverrà per le finalità strettamente  necessarie  e  connesse  al rilascio della tessera/abbonamento. Infine, con specifico e limitato riferimento alle richieste di emissione di titoli agevolati per invalidi, invalidi di guerra, portatori di handicap e accompagnatori, MEDITERRANEABUS S.p.A., per soddisfare le richieste stesse, potrà trattare anche i dati relativi alla salute dell’interessato che le saranno comunicati, consistenti nell’informazione relativa allo stato di invalidità o handicap, solo in presenza delle condizioni previste dalle norme applicabili e solo al fine dell’emissione e utilizzo del titolo di viaggio richiesto. Tali dati non saranno trattati per finalità diverse da quella indicata.

 

3. Trattamento Delle Immagini Acquisiti Dai Sistemi Di Videosorveglianza

A bordo dei mezzi utilizzati da MEDITERRANEABUS S.p.A. per erogare i servizi di trasporto pubblico locale, sono in funzione dei sistemi di videosorveglianza che riprendono l’interno e le immediate vicinanze del mezzo stesso, con la finalità di garantire la sicurezza e tutelare i beni delle persone presenti, nonché di tutelare i beni utilizzati per l’erogazione del servizio. A bordo dei mezzi indicati è affissa l’apposita immagine (informativa sintetica) che rende noto ai clienti dell’utilizzo della videosorveglianza. Attraverso tali sistemi, dunque, MEDITERRANEABUS S.p.A. acquisisce e tratta i dati personali costituiti dalle immagini dei clienti dei servizi di trasporto pubblico locale così ripresi. La base giuridica del trattamento in parola è, quindi, l’esigenza e il collegato interesse legittimo a prevenire e contrastare eventuali illeciti

 

4. Trattamento dei dati comunicati in occasione di eventuali segnalazioni, reclami o richieste di indennizzo / rimborso / risarcimento

In caso di ricevimento di segnalazioni, reclami o richieste di indennizzo / rimborso / risarcimento in relazione al servizio di trasporto pubblico locale esercito, MEDITERRANEABUS S.p.A. tratta i dati personali così eventualmente comunicati solo se in concreto consentito dalle norme applicabili e per le sole finalità di gestione del reclamo / della richiesta di risarcimento. Le categorie degli interessati e dei dati oggetto del trattamento descritto sono determinate dall’autore della segnalazione, del reclamo o della richiesta, sotto la propria responsabilità. Il successivo trattamento dei dati personali da parte di MEDITERRANEABUS S.p.A. avverrà esclusivamente nel rispetto delle norme in concreto applicabili. La base giuridica di tale trattamento è, quindi, l’esigenza di soddisfare la richiesta di gestione della segnalazione, del reclamo o della richiesta.

 

5. Dati personali comunicati dal cliente nell’ambito della contestazione di violazioni e applicazione di sanzioni amministrative

MEDITERRANEABUS S.p.A., come previsto dalle norme vigenti in materia di trasporto pubblico locale, è tenuta e legittimata a verificare il possesso e la regolarità dei titoli di viaggio da parte dei clienti del servizio. In tale contesto, MEDITERRANEABUS S.p.A. tratta i dati identificativi (quali nome, cognome, data e luogo di nascita e di residenza e codice fiscale) e di contatto (quali indirizzo, numeri di telefono e mail) dei clienti che appaiano presentare irregolarità rispetto al possesso dei titoli di viaggio, con la finalità di contestazione delle pertinenti violazioni e applicazione delle relative sanzioni amministrative. Tali dati devono essere forniti dall’interessato per consentire a MEDITERRANEABUS S.p.A. di dare attuazione alle norme richiamate sopra e, in mancanza di comunicazione, può essere richiesto l’intervento delle Autorità competenti. La finalità di tale trattamento è costituita dalla prevenzione / contrasto di eventuali illeciti e dell’evasione tariffaria nonché nel perseguimento del proprio interesse legittimo alla regolarità dei pagamenti dei titoli di viaggio. La base giuridica del trattamento in parola è, quindi, l’esigenza e il collegato interesse legittimo a prevenire e contrastare eventuali illeciti, nonché ad assicurare la regolarità dei pagamenti relativi ai titoli di viaggio per il servizio di trasporto pubblico locale.

 

6. Categorie di dati personali trattati, modalità di trattamento e tempi di conservazione

I dati personali che MEDITERRANEABUS S.p.A. richiede con riferimento ai clienti, per l’erogazione dei propri servizi, non comprendo dati che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, né dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, né dati relativi alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona, né dati relativi a condanne penali e reati, né altri dati altrimenti definiti “sensibili”. I dati personali oggetto della presente informativa vengono  trattati, anche attraverso responsabili nominati nel rispetto delle norme applicabili e per  le sole finalità indicate, con modalità sia cartacee sia elettroniche e con l’adozione di misure idonee a  garantirne la protezione. I dati personali oggetto della presente informativa saranno conservati da MEDITERRANEABUS S.p.A. per il tempo necessario per il raggiungimento delle finalità indicate per il relativo trattamento. Nell’eventualità di contenzioso con un interessato o di specifica richiesta da parte delle Autorità competenti, i dati personali potranno essere conservati per tutto il tempo necessario alla tutela degli  interessi del Titolare del trattamento o al rispetto della richiesta dell’Autorità.

 

7. Diritti dell’interessato

L’interessato, ossia la persona fisica alla quale i dati personali si riferiscono, ha diritto di chiedere al Titolare  del trattamento l'accesso ai propri dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi, nonché di  domandare la limitazione oppure opporsi al loro trattamento. L’interessato è inoltre titolare del diritto alla portabilità dei dati. Per esercitare tali diritti è possibile fare riferimento ai contatti indicati in questa  informativa. Tutte  le richieste ricevute verranno trattate e riscontrate secondo quanto in concreto previsto   dalle norme applicabili, anche con riferimento all’effettiva sussistenza dei presupposti per  il  loro accoglimento. Per gestire  le richieste può essere necessario  accertare l’identità del richiedente, quale  misura  di sicurezza per impedire che i dati personali trattati vengano comunicati a soggetti non legittimati  a  conoscerli. Per gli stessi motivi, è possibile che chi formula la richiesta venga contattato anche per